La Presidente di Emergency #CeciliaStrada aderisce all’appello #NOF35 “Cambiamo davvero verso: diamo le ali al lavoro e alla spesa sociale, teniamo a terra i caccia F-35” promosso da “Taglia le ali alle armi”.

@FattorieAperte 2014: 18 e 25 maggio, 1 e 8 giugno. #FattorieAperte 

Il 67 per cento del mercato del seme è nelle mani di 10 grosse corporation internazionali, delle quali quattro detengono circa il 49 per cento. Semi Resistenti di Danilo Licciardello e Simone Ciani è un documentario che racconta, viaggiando tra Europa e Africa, le pratiche di resistenza agroecologica, in disobbedienza alle leggi che attraverso brevetti e diritti vietano la conservazione, lo scambio e il riutilizzo dei semi tradizionali.

Courageous Hearts Without Retreat #InsideOut #FashionRevolution il semplice chiederci #chihafattoimieivestiti? può determinare un nuovo modo di scegliere ciò che acquistiamo e magari può incoraggiare chi crea la moda a farlo in maniera più responsabile.

25 aprile #PratelloResiste: ci saremo anche noi, per la #Resistenza contro le #privatizzazioni.

25 aprile #PratelloResiste: ci saremo anche noi, per la #Resistenza contro le #privatizzazioni.

#Vote4FT http://equogarantito.org/2014/04/15/parte-vote4ft-vote-for-fair-trade/
[@99posse in una intervista parlano del progetto dell’asilo a Gaza intitolato a #VittorioArrigoni]

Il vostro impegno politico non viene smentito nel vostro ultimo lavoro. Tutto il ricavato del disco finanzierà un asilo a Gaza in Palestina e porterà il nome del giornalista Vittorio Arrigoni in collaborazione con #FreedomFlotilla. Perché avete scelto questo e non un altro progetto?

Perché io in Palestina ci sono stato due volte. Perché Vittorio ha avuto il coraggio di rimanerci, di combattere. Anche a costo della sua stessa vita. L’ho seguito molto nei mesi precedenti alla sua morte e mi sono sentito molto coinvolto dalla sua vicenda. Non ho avuto il tempo di incontrarlo. L’avevo appena scoperto e me l’hanno portato via. Ci sono rimasto malissimo.
Sono aperte le iscrizioni al torneo di calcetto dei Mondiali Antirazzisti 2014!

Sarà data tassativamente la priorità alle squadre miste e di #migranti, per cui per alcuni la lista di attesa potrebbe essere un po’ più lunga… ma risponderemo in ogni caso a tutti.
Vi preghiamo di compilare ogni campo, in particolar modo quello della descrizione della vostra squadra/gruppo. Potete farlo in qualunque lingua, ma è importante per noi organizzatori e per tutti i partecipanti di conoscervi.
Le altre domande che vi facciamo (numero dei partecipanti, quando arrivate e partite, se portate materiali per la piazza antirazzista) sono importanti per noi per cercare di organizzare sempre meglio l’accoglienza (campeggi, ristoranti e bar).
Vi ricordiamo che una quindicina di posti sono riservati alle squadre che hanno bisogno di visti o di particolari permessi per partecipare, molto spesso sappiamo le risposte (spesso purtroppo negative) in prossimità dell’inizio dell’evento, per questo chiederemo ad alcune squadre la disponibilità di una sistemazione all’ultimo minuto!
iscrizione online: http://www.mondialiantirazzisti.org/new/?page_id=116
Chi possiede cosa?

Chi possiede cosa?